...oppure fatti richiamare gratis


    Hai ricevuto la tua ultima bolletta e l’importo indicato non sembra in linea con i tuoi consumi reali? Hai trovato in fattura un conguaglio inaspettato da far spavento?

    Per evitare queste brutte sorprese non dovrai di certo iniziare a illuminare la casa con le candele o a consumare cibi crudi per tenere spenti i fornelli, ma ti basterà adottare un semplice accorgimento: fare l’autolettura del contatore.

    Che cos’è l’autolettura?

    L’autolettura consiste nella comunicazione da parte del cliente verso il proprio fornitore di energia (sia luce che gas) dei dati di consumo effettivi rilevati dal contatore.

    Facciamo un esempio concreto:

    Sei un cliente Enjoy Energy per il servizio gas. Per fare l’autolettura ti sarà sufficiente raggiungere la postazione del tuo contatore, annotarti i valori che vedi sul display e comunicarceli.

    Perché è importante fare l’autolettura?

    L’autolettura è importante perché permette al cliente di ottenere la fatturazione calcolata su consumi effettivi e non su quelli stimati. Infatti, in assenza di dati puntuali, il fornitore non può far altro che fatturare in base a quelle che sono stime calcolate sullo storico dei propri clienti.

    E questo cosa comporta? Il cliente potrebbe ritrovarsi in bolletta importi non coerenti con quanto realmente consumato e il fornitore, una volta ricevuta una lettura effettiva, emetterà un conguaglio al cliente per riappianare la situazione. Questo potrà avvenire nella forma di un “rimborso” nel caso in cui si fosse pagato di più rispetto al dovuto o, in caso contrario, si tradurrà in un costo inaspettato, a volte così elevato da far lievitare la bolletta.

    Per questa ragione l’autolettura non è uno strumento utile solo per i clienti, ma anche per lo stesso fornitore di energia.

    Autolettura e contatori intelligenti

    Per quanto riguarda il servizio elettrico, negli ultimi anni si è proceduto verso un progressivo svecchiamento dei contatori. Infatti, dal 2011 la quasi totalità della popolazione italiana dispone di un contatore intelligente (Smart Meter), in grado di rilevare con maggiore frequenza e precisione i dati relativi ai consumi. Molti di questi dispositivi, essendo già “datati”, sono già stati sostituiti da altri di nuova generazione e ancor più efficienti, i cosiddetti contatori intelligenti 2.0 (Open Meter), che nei prossimi anni diventeranno i più diffusi.

    E-Distribuzione è la società promotrice di questo programma di ammodernamento su larga scala, in qualità di principale distributore sul territorio e di soggetto incaricato a presidiare tutte le attività di manutenzione e sostituzione dei contatori.

    Alla luce della situazione attuale (ma quanto ci piacciono i giochi di parole?) e delle prospettive future, effettuare l’autolettura dei consumi di energia elettrica non è più così necessario dal momento che, salvo rarissime eccezioni, tutti ormai dispongono di un contatore elettronico.

    Allo stesso modo è attivo il piano di sostituzione dei contatori del gas, anche se la diffusione degli smart meter per le utenze domestiche (contatori di classe G4-G6) ha subito dei rallentamenti a seguito di difficoltà attuative (tra cui la pandemia) e di successive proroghe delle scadenze degli obblighi di messa in servizio.

    Sei un cliente Enjoy Energy Gas? Ecco come comunicarci i tuoi dati di consumo

    Caro cliente Enjoy Energy, ora che abbiamo visto in cosa consiste in generale l’autolettura e i motivi alla base della sua importanza, ecco qui a te indicate le modalità per comunicarci i dati che leggerai sui tuoi contatori. Dal momento che per il servizio elettrico i tuoi dati vengono teleletti e non è necessario che ce li invii, questa procedura si rivela fondamentale soprattutto per il servizio gas.

    Ti sarà possibile farlo:

    E il gioco è fatto! È un procedimento davvero semplice e che richiede pochi minuti.

    Consulta le altre Guide di Enjoy: aggiorneremo costantemente la sezione con una serie di info utili che possono agevolare il nostro servizio e rendervi più semplice la vita!

    A presto!

    Fallo sapere al mondo


    Rimani sempre aggiornato sulle ultime novità

    Iscriviti alla newsletter